Riparare o sostituire i vecchi interruttori automatici con interruttori intelligenti: qual è il migliore per te?

 

Hai difficoltà a determinare se riparare o sostituire il tuo interruttore automatico? Molti dei frequenti problemi con gli interruttori automatici che i proprietari di case incontrano richiedono una sostituzione piuttosto che una riparazione. In genere non è necessario cambiare gli interruttori automatici. È progettato per consentire di ripristinare un interruttore automatico scattato, a differenza di un fusibile.

L'interruttore principale e i singoli interruttori di derivazione che si collegano a varie parti della casa sono tipicamente presenti negli edifici residenziali. Potrebbero funzionare male o rompersi occasionalmente. Quindi, al loro posto dovranno essere acquistati nuovi. Se sostituisci o ripari tu stesso un interruttore automatico, puoi risparmiare tempo e denaro. Ma vale la pena rischiare di non farlo bene la prima volta?

Quando devo sostituire un interruttore automatico?

Potrebbe essere necessario riparare l'interruttore se:

Esistono problemi di cablaggio nel quadro elettrico. Il quadro elettrico potrebbe presentare problemi dovuti a cavi allentati o danneggiati, che spesso richiedono una riparazione anziché una sostituzione. I cavi di servizio, ad esempio, sono ciò che collega il tuo pannello al supporto strutturale della tua casa. Ci sono occasioni in cui gli ancoraggi del cavo di servizio si allentano, i fili stessi si rompono o l'isolamento dei cavi si degrada. Un elettricista dovrà valutare la situazione e, se il problema riguarda il cablaggio, in genere può risolverlo senza dover sostituire l'interruttore automatico.

Potrebbe essere necessario sostituire l'interruttore se:

In alcune circostanze, il quadro elettrico di una casa potrebbe avere 10 anni e richiedere la sostituzione, ma un'altra persona potrebbe avere un interruttore che ha 15 anni ed è ancora funzionante. Anche se puoi utilizzare un quadro elettrico obsoleto fino a quando non si guasta, ti sconsigliamo di farlo. Un interruttore automatico obsoleto ha la possibilità di guastarsi, il che potrebbe danneggiare altri componenti della tua casa e diventare pericoloso. Inoltre, immagina di rimandare la sostituzione del quadro elettrico fino a quando non si verifica un problema. In tal caso, potresti vivere un periodo senza elettricità, il che sarebbe dannoso per la tua casa e la tua famiglia.

Per una serie di motivi, potrebbe essere necessario aggiornare il sistema elettrico. Per esempio:

  • Quando colleghi gli elettrodomestici, gli interruttori possono farlo viaggio frequentemente.
  • Potresti ancora usare una vecchia scatola dei fusibili.
  • Potrebbe provenire un odore di bruciato dal quadro elettrico.
  • Dalle prese, potresti sentire ronzii o crepitii.
  • Potresti vedere segni di fuoco attorno all'interruttore.
  • Quando si utilizzano altri apparecchi, le luci iniziano a lampeggiare
  • Toccando un quadro elettrico che sembra caldo
  • Ruggine o corrosione sul pannello
  • Stai apportando miglioramenti a casa.

È probabile che dovrai sostituire il tuo interruttore automatico per gestire il carico extra se intendi rinnovare o aggiungere alla tua proprietà. Qualsiasi aggiunta di un dispositivo di grandi dimensioni, come una lavatrice o un'asciugatrice, o un'area, come una stanza aggiuntiva, utilizzerà molta elettricità e sovraccaricherà il pannello attuale. Prima di apportare modifiche alla tua casa, dovresti consultare un elettricista autorizzato che può determinare se le nuove esigenze saranno soddisfatte dal tuo attuale quadro elettrico con interruttori automatici e, in caso contrario, quale dimensione del pannello ti servirà per farlo.

Altri fattori:

Ulteriori segni che potrebbero richiedere la sostituzione dell'interruttore automatico includono quanto segue:

  • Hai una scatola dei fusibili. Le scatole dei fusibili sono più difficili da ripristinare rispetto agli interruttori automatici. Si trovano spesso nelle case più vecchie e non emettono molti amperaggi. Probabilmente è giunto il momento di aggiornare il quadro elettrico se si dispone di una scatola dei fusibili.
  • Il pannello dell'interruttore automatico dovrebbe avere slot di espansione vuoti in modo da poter aggiungere nuovi apparecchi o qualsiasi altra cosa che richieda un circuito elettrico. Quando gli slot di espansione del quadro elettrico sono pieni, è il momento di eseguire l'aggiornamento.
  • Il quadro elettrico è stato danneggiato: potrebbe essere necessario sostituire il quadro elettrico se è stato danneggiato in qualsiasi modo, ad esempio essendo stato investito da un'auto o subendo danni causati dall'acqua. Dovresti assumere un elettricista qualificato per esaminare la situazione e consigliarti sulla migliore linea d'azione.

Come sostituire un interruttore automatico?

C'è un processo che devi seguire se il tuo interruttore automatico deve essere sostituito. Deve essere fatto correttamente la prima volta.

  • È necessario disattivare tutti gli interruttori automatici di derivazione prima di sostituire un interruttore automatico residenziale con un normale interruttore principale a due tiri e un interruttore automatico di derivazione. Successivamente, disattivare l'interruttore principale.
  • Non dimenticare la sicurezza prima di tutto. Non fare mai affidamento sul fatto che gli interruttori siano spenti. Per garantire che il pannello dell'interruttore non sia in tensione, è necessario controllare la tensione sugli interruttori nelle vicinanze.
  • Rimuovere il coperchio del pannello in questo momento. Di conseguenza, gli interruttori di derivazione saranno accessibili, ma non la camera dell'interruttore principale.
  • Non tentare mai di aprire il coperchio dell'interruttore principale. Questa sezione deve essere accessibile solo agli elettricisti autorizzati. Solo il coperchio del pannello deve essere rimosso durante la sostituzione dell'interruttore automatico.
  • Dopo aver rimosso il coperchio, è possibile estrarre il cavo dall'interruttore difettoso e scollegarlo. Rimuovere con cura l'interruttore automatico rotto dal suo slot. Prendi nota della posizione dell'interruttore nel pannello e di come si blocca lì. È possibile reinstallare correttamente il nuovo interruttore automatico in questo modo.
  • Non installare mai nuovi interruttori automatici in posizione capovolta o all'indietro. Inserire il nuovo interruttore automatico in questo momento.
  • Controllare gli altri circuiti derivati ​​per assicurarsi che siano installati correttamente mentre i pannelli dei circuiti sono aperti. Stringi tutti i pezzi sciolti mentre sei dentro.
  • Assicurarsi che tutti i circuiti derivati ​​siano spenti prima di sostituire il coperchio del pannello. Accendere ora l'interruttore del circuito principale prima di accendere ciascun interruttore del circuito di derivazione separatamente.

Dovrei assumere un professionista per sostituire il mio interruttore automatico?

Sostituendo un interruttore automatico o riparando da soli il tuo impianto elettrico, alla fine potresti risparmiare denaro. Tuttavia, dovresti considerare se il pericolo ne vale davvero la pena. Il tuo quadro elettrico riceve energia direttamente dalla rete elettrica della tua città. Rischi di essere scioccato o addirittura fulminato se commetti un errore.

Di conseguenza, dovresti assumere un elettricista qualificato e qualificato per sostituire i tuoi interruttori automatici. La tua casa potrebbe essere a rischio di incendio se un interruttore automatico è installato in modo errato. Incendi o sovratensioni elettriche causate da un interruttore automatico mal installato potrebbero causare danni materiali.

Chiama un elettricista autorizzato se non sei in grado di identificare il problema sottostante o se non ti senti abbastanza qualificato o esperto per gestire la riparazione da solo. È meglio prevenire che curare mentre si lavora con l'elettricità perché potrebbe essere pericoloso. Assicurati che l'elettricista professionista che selezioni sia autorizzato. Elettricisti affidabili arrivano puntuali e sono cortesi e competenti. Inoltre, completano correttamente l'attività la prima volta. Puoi utilizzare gli apparecchi su cui fai affidamento ogni giorno dopo che un professionista ha installato un nuovo interruttore automatico.

I guasti all'impianto elettrico non sono insoliti, sia che la casa sia nuova o vecchia. Usura, cattiva installazione, cablaggio errato o componenti insufficienti possono portare a guasti. Gli interruttori automatici sono componenti di sicurezza cruciali che si trovano in un pannello di interruttori elettrici che prevengono danni alla tua proprietà. Sovraccarichi del circuito, cortocircuiti, incendi e sbalzi di tensione sono esempi di potenziali rischi. L'hub principale per filtrare l'alimentazione in casa è il pannello dell'interruttore. Quindi, l'alimentazione elettrica viene inviata in tutta la casa.

Perché dovresti installare uno Smart Breaker?

Oltre alle stazioni di ricarica, i moderni proprietari di case gestiscono un numero crescente di elettrodomestici, televisori ad alta definizione, computer e dispositivi intelligenti. Le abitazioni moderne consumano molta energia. Il tuo impianto elettrico si sovraccaricherà e si guasterà se è insufficiente. Pertanto, è preferibile creare un nuovo impianto elettrico ben funzionante piuttosto che aggiornare o sostituire il quadro elettrico obsoleto. Un impianto elettrico modernizzato e interruttori intelligenti aumenterà il valore della tua casa, preverrà gli incendi e migliorerà le prestazioni dei tuoi elettrodomestici.

Puoi aumentare notevolmente le prestazioni e la sicurezza della tua casa con un nuovo interruttore intelligente. Inoltre, protegge da sovratensioni elettriche e dalla possibilità di danni a dispositivi, elettrodomestici e laptop costosi. Quando si verifica un aumento di tensione o un'altra interruzione dell'alimentazione elettrica, ad esempio, un nuovo interruttore automatico potrebbe persino proteggerti da una potenziale perdita di dati.

La tua capacità di accedere a Internet e ad altri collegamenti cruciali con il mondo esterno non verrà interrotta. Soprattutto, se i tuoi interruttori si sovraccaricano, un interruttore intelligente ridurrà il rischio di incendio. Per evitare di far saltare i circuiti, ora puoi sfruttare la comodità di utilizzare più di uno o due apparecchi elettrici contemporaneamente.

Inoltre, gli interruttori intelligenti possono aiutarti a completare la tua casa intelligente. Oltre alle funzioni degli interruttori automatici tradizionali, gli interruttori intelligenti possono monitorare in tempo reale il consumo di elettricità dell'impianto elettrico della tua casa e registrare il consumo di elettricità dei tuoi elettrodomestici. Ciò fornisce supporto dati e contribuisce al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni in casa. Inoltre, il chip impiantato dell'interruttore intelligente può ottenere il controllo remoto del circuito, consentendo di manipolare comodamente gli elettrodomestici quando non si è a casa ed evitare alcuni rischi per la sicurezza.

Puoi anche impostare un programma per accendere e spegnere alcuni dispositivi a intervalli regolari. In termini di sicurezza elettrica, è possibile impostare il valore di sicurezza del circuito in base alla situazione reale. Quando il sistema del circuito supera accidentalmente il valore di sicurezza, il sistema si romperà automaticamente per prevenire un incendio causato dall'elettricità. Infine, puoi utilizzare i tuoi altoparlanti intelligenti, come Google Home e Amazon Alexa, per inviare comandi vocali per controllare gli elettrodomestici collegati agli interruttori intelligenti. Cosa sapere di più sugli interruttori intelligenti? Per favore visita www.at-ele.com