Che tipo di protezione può fornire un interruttore intelligente per la tua casa intelligente?

 Cos'è un interruttore intelligente?

Un interruttore intelligente è un dispositivo elettronico che utilizza un telecomando per accendere o spegnere l'interruttore. Inoltre, può monitorare e raccogliere lo stato di utilizzo del circuito e delle apparecchiature di carico. Un interruttore automatico intelligente raccoglie e monitora i dati dal circuito e carica le apparecchiature nei sistemi energetici. È utile costruire un sistema di gestione dell'energia per l'efficienza energetica. Inoltre, puoi monitorare le prestazioni di tutti i tuoi elettrodomestici e anticipare quando potrebbe essere necessario sostituirli. Gli interruttori automatici intelligenti consentono il monitoraggio e il controllo a distanza delle richieste di carico, delle impostazioni di temperatura e di altre informazioni critiche del sistema. 

Quando si tratta di sicurezza, gli interruttori intelligenti superano gli interruttori automatici standard. È possibile rendere la tua casa un luogo più sicuro per la tua famiglia. Sebbene gli interruttori standard proteggano ogni singolo elettrodomestico della tua casa, non sono all'altezza della prevenzione. Ad esempio, supponiamo che ti dimentichi di spegnere i fornelli o il forno prima di uscire di casa. Un sistema di interruttori intelligenti spegnerà automaticamente i circuiti di tutti gli apparecchi che hai lasciato accidentalmente acceso. Così avrai la tranquillità di sapere che la tua casa è più sicura anche quando sei al lavoro o in vacanza.

 

 

Come funziona a interruttore intelligente funziona?

Gli interruttori automatici tradizionali distribuiscono l'alimentazione ai carichi proteggendo allo stesso tempo le apparecchiature dalla sovracorrente. Gli interruttori automatici in genere forniscono queste funzioni senza l'input dell'utente e all'interno di parametri predefiniti. Quando c'è troppa corrente che scorre attraverso il cablaggio elettrico, gli interruttori automatici interrompono l'alimentazione per proteggere i dispositivi e prevenire incendi. L'interruttore di base risponde alla forza magnetica dell'aumento della corrente impegnando una leva per interrompere il circuito. Una volta risolto il problema del carico, il circuito può essere riacceso manualmente per la gestione del carico.

Un interruttore intelligente svolge le stesse funzioni, ma questi dispositivi sono elettronici anziché meccanici. Un interruttore intelligente raccoglie e monitora i dati dal circuito e carica le apparecchiature nell'impianto elettrico. Gli interruttori intelligenti consentono il monitoraggio e il controllo remoti delle richieste di carico, delle impostazioni della temperatura e di altre informazioni critiche del sistema. Gli interruttori intelligenti, al contrario degli interruttori automatici tradizionali, forniscono ai gestori dell'edificio dati in tempo reale e il controllo remoto delle misure di protezione.

Quali sono le protezioni per un interruttore intelligente?

L' Interruttore intelligente ATQCB1 ha una varietà di funzioni e può essere completamente personalizzato per soddisfare una varietà di requisiti. Configura varie protezioni come sovratensione, sottotensione, sovraccarico e temperatura. L'interruttore WiFi AT-ELE utilizza materiale PA ignifugo per la resistenza alla temperatura e all'umidità. Soddisfare i requisiti per applicazioni ambientali difficili. Gli interruttori automatici di richiusura WIFI intelligenti sono comunemente usati in case, fabbriche, dormitori per studenti, terreni agricoli e lavori municipali.

Protezione da sovracorrente 

La sovracorrente è una situazione in cui esiste una corrente elettrica maggiore del previsto attraverso un conduttore, con conseguente generazione eccessiva di calore e rischio di incendio o danni alle apparecchiature. La sovracorrente può essere causata da cortocircuiti, carico irragionevole, progettazione errata, guasto dell'arco o guasto a terra. La mancanza di dispositivi di protezione da sovracorrente può causare danni alle apparecchiature e incendi se si verificano elevate correnti di guasto negli impianti elettrici. La protezione da sovracorrente è un meccanismo di sicurezza che impedisce alle correnti di superare la corrente nominale accettabile del circuito o dell'apparecchiatura.

In caso di cortocircuito o sovraccarico, un interruttore intelligente apre automaticamente il circuito. Gli eventi di sovracorrente possono verificarsi a seguito di un cortocircuito o di un sovraccarico. Di conseguenza, gli interruttori intelligenti possono essere riutilizzati. La protezione da sovracorrente è fornita da migliaia di diversi interruttori automatici. Un interruttore intelligente apre il circuito quando rileva un guasto, impedendo il flusso di corrente attraverso di esso.

Protezione da sovratensione

Oltre alla limitazione di corrente dovuta al guasto del circuito di carico, può essere necessaria la protezione da sovratensione quando l'alimentazione dell'elettronica ricevente è collegata al terminale di alimentazione. Questo è facilmente realizzabile con un interruttore intelligente. La tensione determina quanta corrente scorre in un circuito alimentato. Un'alta tensione può fondere il filo e causare la combustione immediata della lampadina. Allo stesso modo, se viene fornita una sovratensione al circuito, altri dispositivi elettrici potrebbero smettere di funzionare o addirittura prendere fuoco.

La protezione da sovratensione è necessaria per prevenire danni causati da transitori elettrici. Quando la tensione supera un livello predeterminato, interrompe l'alimentazione o blocca l'uscita. La protezione da sovratensione viene utilizzata nella maggior parte degli interruttori automatici per proteggere i componenti elettronici da eventuali danni. Alcune delle considerazioni principali per un'efficace protezione del circuito includono l'entità e la durata del sovratensione.

L'impostazione di una tensione di soglia al di sopra della quale il circuito di controllo interrompe l'alimentazione fa parte della protezione. Le condizioni di sovratensione hanno effetti variabili a seconda del circuito, che vanno dal danneggiamento dei componenti al degrado dei componenti e alla causa di malfunzionamenti del circuito o incendi. Gli alimentatori possono subire condizioni di sovratensione a causa di guasti interni o fattori esterni come le linee di distribuzione.

Protezione da sottotensione

Durante un'interruzione di corrente, i circuiti con protezione da sottotensione non riaccendono automaticamente i carichi. L'operatore deve riaccenderli manualmente. Quando la tensione media dell'apparecchiatura scende al di sotto della tensione nominale, si parla di sottotensione. La sottotensione su base regolare può degradare le prestazioni e l'affidabilità delle apparecchiature. La sottotensione è in genere causata da trasformatori di utenze e impianti di dimensioni non corrette o sovraccarichi. La tensione diminuisce quando la richiesta di alimentazione supera la capacità del trasformatore durante i periodi di picco della domanda o quando l'utilità ha problemi.

La sottotensione è in genere causata da una bassa tensione di distribuzione dovuta a circuiti fortemente caricati, che causano una significativa caduta di tensione. La sottotensione su base regolare può degradare le prestazioni e l'affidabilità delle apparecchiature. L'avvolgimento subisce una notevole quantità di usura, riducendo la durata dell'attrezzatura. La protezione da minima tensione viene spesso utilizzata per proteggere i motori da danni in condizioni anomale. La sottotensione può causare surriscaldamento, malfunzionamento, guasto prematuro e spegnimento di dispositivi elettrici come frigoriferi, essiccatori e condizionatori d'aria.

protezione di temperatura

Gli interruttori intelligenti sono "valvole di sicurezza" integrate nei circuiti elettrici per proteggere il cablaggio dal surriscaldamento. A causa del calore, la striscia bimetallica all'interno dell'interruttore si flette, toccando infine un contatto e facendo scattare l'interruttore. La protezione da sovratemperatura è una funzione di sicurezza che interrompe l'alimentazione se la temperatura interna supera un livello di sicurezza.

A temperature elevate, un interruttore intelligente viene utilizzato per monitorare e generare un segnale di attivazione che avvia il processo di spegnimento. Un circuito che protegge da danni e guasti causati da un carico di corrente elevato non intenzionale e da un aumento della temperatura ambiente. Il surriscaldamento può essere causato da un guasto accidentale nel circuito, come un cortocircuito o uno spinterometro. Il sistema raggiunge un livello ideale di accumulo di calore Se troppa corrente passa attraverso i fili, questi si surriscalderebbero e alla fine prenderebbero fuoco.

Gli interruttori intelligenti nel quadro elettrico della tua casa sono lì per proteggere te e la tua proprietà dagli incendi. Tutta la tua elettricità viene instradata attraverso di loro per spegnere l'interruttore se la temperatura aumenta troppo. Gli interruttori standard non devono superare i 90 gradi Fahrenheit o i 50 gradi Celsius al di sopra della temperatura ambiente. La resistenza elettrica genera calore all'interno di un interruttore quando l'energia passa attraverso i contatti e il dispositivo di scatto bimetallico.

Protezione da sopraffazione

Il sovraccarico del cablaggio del circuito farà scattare l'interruttore, spegnendo l'intero circuito. Un sovraccarico surriscalda il cablaggio del circuito senza interruttore, sciogliendo l'isolamento e provocando un incendio. Si verifica un sovraccarico del circuito quando si tenta di utilizzare più elettricità di quella per cui è progettato il circuito. Questo attiva la protezione da sovraccarico. Quando si verifica un sovraccarico del circuito, l'interruttore intelligente scatta e interrompe l'alimentazione. Altre indicazioni di un sovraccarico del circuito sono le luci che lampeggiano o si attenuano.

Le prese elettriche sovraccariche o i circuiti che forniscono alimentazione a più prese sono una delle principali cause di incendi residenziali. La protezione da sovraccarico impedisce la sovracorrente di funzionamento dal surriscaldamento dell'apparecchiatura o del circuito protetto. Il tempo impiegato da un circuito di protezione da sovraccarico per intervenire è inversamente proporzionale all'aumento della corrente. Di conseguenza, maggiore è il carico, minore è il tempo di percorrenza. Una corrente di sovraccarico maggiore, ad esempio, farà scattare il relè di protezione da sovraccarico più velocemente di una corrente di sovraccarico inferiore.

Conclusione

Case intelligenti stanno diventando sempre più popolari. Interruttori automatici intelligenti può essere installato anche all'esterno. Aiuta nel controllo dei tempi e nel monitoraggio delle apparecchiature esterne. Ciò include apparecchiature elettriche, attrezzature agricole, sistemi di controllo solare, pile di ricarica e una varietà di altri articoli. Di conseguenza, un interruttore interruttore intelligente è simile a un normale interruttore automatico ma presenta vantaggi aggiuntivi. È una buona scelta da utilizzare nelle case e in altri luoghi.